RATTATTU’


Via Marta da Lodi 54 - San Vito Gaggiano (MI)
Tel. 02.9081598 Tel. Fax 02.90844913
Chiuso Lunedì Martedì Sabato a mezzogiorno
 

Proprio alle porte di Milano, nella piccola frazioncina di San Vito appena sopra il Naviglio Grande, ancora circondata di storiche cascine e con al centro un suggestivo campanile in mattoni, troviamo questo notevole ristorante, specializzato in cucina di mare. L’ambiente è raccolto, elegantemente sobrio, improntato alla discrezione e alla signorile cortesia. Molto bella e ariosa la sala veranda, tutta in legno, con grandi vetrate che si affacciano sulla corte interna. Due piccole salette, inoltre, consentono, a chi lo desidera, una dimensione più intima dove cenare o pranzare.
In cucina abbiamo Savino Vercelli, chef di prestigio internazionale, che a suo tempo fu cuoco privato della famiglia Rotschild ed è in grado di preparare qualsiasi piatto nazionale o internazionale di cui si faccia, ovviamente con il giusto preavviso, richiesta. Il pesce che assaporerete è, per scelta irrinunciabile della casa, solo freschissimo e di prima qualità. Tuttavia è punto di forza della direzione del locale offrire menù o piatti il cui costo rimanga entro limiti accettabili. In quest’ottica abbiamo ogni giorno un menù degustazione, a discrezione dello chef, il cui costo è di 35 euri. Allo stesso modo la cantina, ampia e ben articolata con etichette da ogni regione d’Italia, privilegia quei produttori in grado di offrire un eccellente qualità ad un prezzo realistico.
Le specialità più richieste sono, fra i primi piatti, le pennette Rattattù, con astice cozze e vongole, mentre, per i secondi, le preferenze di coloro che frequentano abitualmente questo ristorante, si indirizzano verso la grande grigliata impanata alla marchigiana, con coda di rospo, astice, scamponi, gamberoni, triglie, nasello, spiedino di calamari.
Da ricordare, infine, le serate a tema che spaziano in tutti gli ambiti della tradizione culinaria lombarda e dunque, a seconda della stagione, propongono i funghi, la cassoeula, la trippa, la cacciagione.